regole

Regolamento Generale di fruizione dell’area

REGOLAMENTO GENERALE DI FRUIZIONE

 

-          Art. 1. Obblighi del fruitore. I fruitori del Parco sono tenuti a rispettare il seguente regolamento, unitamente al Regolamento di Fruizione delle strutture del parco avventura e a quanto viene stabilito da Ente Gestore del “Parco Naturavventura Finestrelle” e da Azienda Foreste Demaniali (ente gestore del Demanio Forestale “Finestrelle” all’interno del quale il Parco è collocato).

-          Art. 2. Accesso. L’accesso al Parco è libero limitatamente alle date e agli orari  di apertura esposti o comunicati e comunque esclusivamente alla presenza del personale di gestione del “Parco Naturavventura Finestrelle”.

-          Art. 3. Comportamenti.

I fruitori del Parco sono tenuti ad un rigoroso rispetto delle norme di convivenza civile e a mantenere un comportamento corretto che non pregiudichi la sicurezza propria o degli altri.

E’ fatto divieto ai fruitori di sporcare, inquinare, o danneggiare in alcun modo il bosco e le strutture in esso allestite.

E’ severamente vietato fumare o introdurre fiamme libere in tutta l’area del Parco al fine di prevenire incendi e pericoli per la salute pubblica.

È severamente vietato salire sui percorsi acrobatici senza i necessari DPI o in assenza di personale del Parco Naturavventura Finestrelle

-          Art. 4. Mezzi di locomozione.

E’ severamente vietato ai fruitori introdurre mezzi a motore all’interno del Parco Naturavventura Finestrelle se non specificamente autorizzato dall’Ente Gestore del Parco, così come al di fuori delle piste e delle strade forestali ricadenti nell’area del Parco.

E’ severamente vietato  l’uso di biciclette o mountain bike al di fuori delle strade, degli spazi e delle piste appositamente indicate o realizzate dall’Ente Gestore (pratica del free ride) in quanto pericoloso per la salute dei fruitori e potenzialmente dannoso per le specie di flora e fauna che vivono nell’area.

È consentito il parcheggio dei veicoli limitatamente alle aree predisposte dell’Ente Gestore e contrassegnate con appositi cartelli. L’invasione della carreggiata delle strade forestali è severamente vietata. E’ inoltre severamente vietato ostruire il cancello principale o parcheggiare fuori dalle aree indicate.

-          Art. 5. Introduzione di animali e altro.

In Quanto ricadente in un Area Sito di importanza Comunitaria (S.I.C.), è vietato introdurre nell’area del Parco qualsiasi forma vivente estranea agli ecosistemi esistenti, come piante ornamentali o animali esotici, in quanto pericolosi per gli equilibri naturali del S.I.C.

L’accesso di animali da compagnia è consentito solo con guinzaglio e strumenti di raccolta delle feci, al fine di preservare la sicurezza pubblica e la pulizia degli spazi pubblici.

L’accesso degli animali  all’interno del Parco è consentito solo previa autorizzazione dell’Ente Gestore del Parco.

-          Art. 6. Orari e date di apertura. Il Parco è aperto tutti i giorni da Giugno ad Agosto mentre nei restanti mesi solo nei week-end o su prenotazione. I mesi invernali e autunnali potranno costituire periodi di chiusura stagionale sulla base della programmazione annuale dell’Ente Gestore del Parco.

ORARI- Il Parco  apre alle 9,30 e chiude un’ora prima del tramonto nel periodo da Febbraio a Maggio e da Settembre a Dicembre, mentre da Giugno ad Agosto chiude alle 19,30.

-          Art. 7. Sorveglianza e contravventori. La sorveglianza è affidata alle forze dell’ordine e al Corpo Forestale dello Stato, coadiuvato dalla sorveglianza diretta del personale del Parco Naturavventura Finestrelle. I contravventori saranno denunciati alle forze dell’ordine.